Pompa centrifuga igienica

Una pompa centrifuga igienica è un tipo specializzato di pompa progettata con una rigorosa aderenza agli standard igienici e igienico-sanitari, in particolare per applicazioni nel settore alimentare e delle bevande, farmaceutico e in altri settori in cui la pulizia è fondamentale. Realizzato con materiali resistenti alla corrosione come l'acciaio inossidabile, presenta una finitura superficiale liscia, funzionalità CIP (Clean-in-Place) e componenti a smontaggio rapido per ridurre al minimo il rischio di contaminazione. Il design della pompa garantisce danni minimi al prodotto, utilizza guarnizioni e collegamenti igienici e consente una pulizia efficiente senza compromettere la sterilità o la qualità del flusso, garantendo un trasferimento del fluido sicuro e affidabile.

Come funziona la pompa centrifuga igienica

Una pompa centrifuga igienica funziona secondo il principio della forza centrifuga per trasferire fluidi mantenendo elevati livelli di igiene e igiene. Ecco una spiegazione semplificata:

  1. Girante: La pompa contiene una girante, generalmente realizzata in acciaio inossidabile con una finitura superficiale lucida che soddisfa gli standard sanitari. Quando la girante ruota, crea una forza centrifuga che spinge il fluido verso l'esterno dal suo centro.
  2. Ingresso: Il fluido entra nella pompa attraverso un ingresso progettato igienicamente, che spesso è a filo o incassato per ridurre al minimo le zone morte in cui potrebbero accumularsi contaminanti.
  3. Voluta: Quando il fluido lascia la girante, entra nella voluta (un alloggiamento a forma di spirale), dove l'energia della velocità viene convertita in energia della pressione. L'interno liscio e privo di fessure riduce al minimo la crescita batterica e consente una facile pulizia.
  4. Foche: La pompa utilizza tenute specializzate come tenute meccaniche o tenute a membrana che soddisfano i requisiti di tipo alimentare o farmaceutico per evitare perdite o contaminazione tra l'albero rotante e il corpo della pompa stazionaria.
  5. Compatibilità CIP: Una caratteristica fondamentale di una pompa centrifuga igienica è la sua capacità Clean-in-Place (CIP). Ciò significa che la pompa può essere pulita a fondo senza smontarla, utilizzando acqua ad alta pressione o soluzioni chimiche che fluiscono attraverso il sistema per rimuovere ogni traccia di residui di prodotto.
  6. Smontaggio: Quando necessario, i componenti sono progettati per uno smontaggio rapido e semplice per ispezioni, manutenzioni o sostituzioni più approfondite. I morsetti a sgancio rapido o le connessioni bullonate garantiscono l'assenza di contaminazione durante i processi di montaggio e smontaggio.
  7. Connessioni: Tutti i collegamenti dei tubi utilizzano raccordi igienici come Tri-clamp, DIN o SMS, che forniscono una tenuta sicura e consentono una connessione e disconnessione rapida senza compromettere la pulizia.

In sintesi, una pompa centrifuga igienica funziona proprio come una pompa centrifuga standard in termini di fluidodinamica, ma con caratteristiche aggiuntive appositamente progettate per mantenere il massimo livello di igiene durante tutto il processo di pompaggio, rendendola ideale per le industrie in cui la purezza e l'igiene sono fondamentali.

Structure

Le pompe centrifughe igieniche di SeFluid sono progettate prestando particolare attenzione all'igiene, alla pulibilità e alla minima contaminazione del prodotto. I seguenti componenti delineano la struttura tipica delle nostre pompe:

  1. Involucro: Il corpo della pompa costituisce il guscio esterno e spesso presenta una superficie liscia e lucida per prevenire l'adesione batterica e facilitarne la pulizia. Ospita la girante e altre parti interne.
  2. Girante: Questa è la parte rotante che genera forza centrifuga per spostare il fluido attraverso la pompa. Le giranti delle pompe igieniche sono generalmente realizzate in acciaio inossidabile e hanno un design sanitario senza fessure o spigoli vivi per una facile pulizia e un rischio ridotto di intrappolamento del prodotto.
  3. Lancia: Un albero in acciaio inossidabile collega la girante al motore e attraversa il corpo della pompa. Per prevenire perdite e contaminazioni, utilizza guarnizioni igieniche specializzate come tenute a membrana monouso o tenute meccaniche con elastomeri conformi alla FDA.
  4. Sistema di tenuta: La disposizione dei sistemi di tenuta è fondamentale per il mantenimento degli standard igienici. Può includere doppie tenute meccaniche con camera del fluido barriera sigillata o tenute a cartuccia progettate per le procedure Clean-in-Place (CIP) e Sterilize-in-Place (SIP).
  5. Porte di ingresso e uscita: Queste porte sono progettate per un rapido smontaggio e collegamento tramite raccordi sanitari come connessioni Tri-Clamp, DIN o SMS. Garantiscono un percorso del flusso privo di fessure e riducono al minimo i punti morti in cui il prodotto può ristagnare.
  6. Cuscinetti: I cuscinetti supportano l'albero e gli consentono di ruotare agevolmente. Sono spesso sigillati e lubrificati per prevenire la contaminazione e sono selezionati per soddisfare i requisiti di qualità alimentare.
  7. Collegamento dell'albero di trasmissione: L'albero motore collega il motore elettrico all'albero della pompa. Nei progetti igienici, questo collegamento viene spesso semplificato per ridurre le aree in cui possono accumularsi i batteri e per facilitare la manutenzione.
  8. Telaio o piedini di montaggio: Il telaio della pompa o i piedini di montaggio garantiscono stabilità e allineamento durante il funzionamento, garantendo che la pompa funzioni con efficienza ottimale e consentendo inoltre una facile installazione e rimozione per scopi di manutenzione.
  9. Flange e Guarnizioni: Tutte le flange e le guarnizioni utilizzate nelle pompe igieniche sono progettate per un rapido montaggio/smontaggio e utilizzano materiali compatibili con i processi CIP/SIP, garantendo nessun compromesso in termini di igiene.

Nel complesso, ogni componente di una pompa centrifuga igienica è progettato per mantenere elevati livelli di pulizia, consentire procedure di pulizia e sterilizzazione efficienti e ridurre al minimo qualsiasi rischio di contaminazione del prodotto durante l'intero processo di pompaggio.

Materiale

Una pompa centrifuga igienica è generalmente costruita utilizzando materiali di alta qualità che soddisfano rigorosi standard sanitari per garantire che siano resistenti alla corrosione, durevoli e facili da pulire. Il materiale più comune utilizzato nella costruzione di queste pompe è l'acciaio inossidabile, solitamente di grado 304 o 316L, grazie alla sua eccellente resistenza alla corrosione chimica e alle sue proprietà non reattive con prodotti alimentari, prodotti farmaceutici e altri fluidi igienicamente sensibili.

  • Corpo in acciaio inossidabile: Il corpo della pompa, la girante, l'involucro e l'albero sono spesso realizzati in acciaio inossidabile per resistere ai prodotti chimici di pulizia aggressivi, alle alte temperature durante le procedure CIP (Clean-in-Place) e per prevenire qualsiasi contaminazione da particelle metalliche.

  • Foche: Le guarnizioni utilizzate in una pompa centrifuga igienica sono componenti critici e possono essere costituite da elastomeri conformi alla FDA come EPDM, Viton o PTFE, che offrono compatibilità chimica e un basso rischio di contaminazione del prodotto. Per le applicazioni più impegnative, è possibile utilizzare separatori a membrana monouso o accoppiamenti magnetici per eliminare il contatto diretto tra il prodotto e le facce della tenuta meccanica.

  • Guarnizioni e elementi di fissaggio: Anche le guarnizioni e gli elementi di fissaggio, come le connessioni Tri-Clamp o altri raccordi igienici, sono realizzati con materiali approvati dalla FDA in grado di resistere a cicli di sterilizzazione ripetuti senza degradarsi.

  • Cuscinetti: I cuscinetti possono essere scelti per la loro durata in condizioni di lavaggi frequenti e per la loro capacità di mantenere l'integrità della lubrificazione senza contaminare il fluido pompato.

In sintesi, la scelta dei materiali per una pompa centrifuga igienica è essenziale per garantire che soddisfi i più elevati standard igienici richiesti da settori come quello alimentare, farmaceutico e biotecnologico, dove purezza e pulizia sono fondamentali.

Vantaggi

Le pompe centrifughe igieniche di SeFluid offrono numerosi vantaggi in vari settori, in particolare quelli che richiedono rigorosi standard sanitari. Ecco alcuni dei principali vantaggi delle pompe centrifughe igieniche:

  • Design igienico: Le pompe centrifughe igieniche sono progettate con superfici lisce, prive di fessure e angoli arrotondati per ridurre al minimo il rischio di accumulo di residui di prodotto o crescita batterica. Soddisfano i rigorosi standard igienici stabiliti da organismi di regolamentazione come gli standard sanitari 3-A e EHEDG (European Hygienic Engineering and Design Group).
  • Funzionalità Clean-in-Place (CIP).: Queste pompe possono essere facilmente pulite e igienizzate senza smontaggio grazie alla loro compatibilità CIP, che consente di risparmiare tempo e ridurre i rischi di contaminazione durante i processi di pulizia.
  • Selezione dei materiali: Costruiti principalmente in acciaio inossidabile di alta qualità come AISI 304 o 316L, sono resistenti alla corrosione e non tossici, garantendo l'assenza di contaminazione dei prodotti pompati.
  • Sigillatura senza perdite: I sistemi di tenuta avanzati, comprese le tenute meccaniche sanitarie o le tenute a membrana monouso, prevengono perdite e contaminazione incrociata tra il prodotto e i lubrificanti della pompa o l'ambiente.
  • Smontaggio rapido: I componenti sono spesso progettati per un montaggio/smontaggio rapido e semplice, consentendo un'ispezione, una manutenzione e una sostituzione approfondite senza compromettere l'igiene.
  • Versatilità: Le pompe centrifughe igieniche possono gestire un'ampia gamma di viscosità e portate, rendendole adatte a varie applicazioni nella lavorazione alimentare, farmaceutica, cosmetica e in altri settori in cui l'igiene è fondamentale.
  • Efficienza: Le pompe centrifughe offrono generalmente elevata efficienza e affidabilità, che si traducono in un minor consumo di energia e costi operativi ridotti.
  • Collegamenti sanitari: L'uso di Tri-Clamp, DIN, SMS o altre connessioni sanitarie semplifica l'installazione, la manutenzione e garantisce prestazioni a prova di perdite.
  • Basso sforzo di taglio: Alcune pompe centrifughe igieniche sono progettate per impartire basse forze di taglio al prodotto, preservandone l'integrità, particolarmente utile quando si maneggiano fluidi delicati.

In sintesi, le pompe centrifughe igieniche offrono eccezionale igiene, facilità di pulizia, durata e versatilità operativa, pur mantenendo elevati livelli di sicurezza e qualità del prodotto nei settori sensibili.

Applications

Le pompe centrifughe igieniche sono ampiamente utilizzate nei settori in cui il mantenimento dei massimi livelli di igiene e pulizia è fondamentale per la qualità e la sicurezza del prodotto. Alcune applicazioni chiave includono:

  1. Industria alimentare e delle bevande: Sono ampiamente utilizzati nella lavorazione del latte, nella produzione di succhi di frutta, nella produzione di birra, nella vinificazione, nella pasticceria e in altri processi di produzione alimentare per trasferire, filtrare o dosare vari liquidi senza contaminazione.

  2. Lavorazione lattiero-casearia: Negli stabilimenti lattiero-caseari, gestiscono latte, panna, siero di latte, yogurt e altri prodotti lattiero-caseari, garantendo che le pompe non influenzino il gusto, il colore o il valore nutrizionale dei prodotti.

  3. Prodotti farmaceutici: Queste pompe sono fondamentali nella produzione farmaceutica per il trasferimento di principi attivi, tamponi, solventi e acqua sterile, aderendo a rigorosi standard igienici per prevenire qualsiasi contaminazione incrociata.

  4. Biotecnologia: Le pompe centrifughe igieniche svolgono un ruolo significativo nelle strutture biotecnologiche per lo spostamento di colture cellulari, terreni e soluzioni tampone durante il processo di fermentazione.

  5. Produzione di cosmetici: Le pompe vengono utilizzate nella produzione cosmetica per trasferire e miscelare ingredienti liquidi come lozioni, creme, shampoo e fragranze mantenendo l'integrità del prodotto.

  6. Industria chimica: In alcuni processi chimici che richiedono elevata purezza o operazioni pulite, come prodotti chimici fini o prodotti chimici speciali, queste pompe vengono utilizzate per trasportare fluidi senza alterarne la composizione.

  7. Sistemi CIP/SIP: Le pompe centrifughe igieniche sono anche parte integrante dei sistemi Clean-in-Place (CIP) e Sterilize-in-Place (SIP) all'interno di questi settori, dove pompano agenti detergenti o fluidi sterilizzanti attraverso tubazioni e apparecchiature.

In sostanza, ovunque sia necessario mantenere le condizioni igienico-sanitarie durante il trasferimento dei fluidi, le Pompe Centrifughe Igieniche si rivelano strumenti indispensabili. Il loro design garantisce facilità di pulizia, zone morte minime e compatibilità con le procedure di sanificazione, rendendoli ideali per ambienti regolati da rigorose norme di salute e sicurezza.

Specification

Pompa centrifuga igienica | SeFluid

Power: 0,37-7,5 kW
Capacity: 1-30 m³/ora
Flow head: 8-36 m
Materiale: SS304, SS316

Richiesta di offerta

Parla con noi adesso!

Ti consigliamo vivamente di fare clic o scansionare il codice QR sottostante per parlare direttamente con i nostri tecnici commerciali in modo che possiamo aiutarti a trovare i prodotti più adatti alle tue esigenze applicative.

Related Product

immagine del serbatoio di processo | SeFluid

Serbatoio di processo

La Cina ha realizzato serbatoi di processo ad alte prestazioni, con funzioni personalizzate per la miscelazione, la dispersione, l'omogeneizzazione, il riscaldamento, il raffreddamento o lo stoccaggio.

Per saperne di più "